+39 0541 372168
+39 349 1471294
info@hotelkelly.it
Calcola il tuo preventivo

Territorio

La Romagna è un'antica terra di sapori che saprà stupirvi con panorami mozzafiato, una natura selvaggia e incantevoli borghi medieovali tutti da scoprire. Per una vacanza completa, di seguito troverete una selezione delle località più suggestive e degne di nota

Sagre autunnali dell'entroterra

Formaggio di fossaMolti sono abituati a pensare a Rimini come ad una città dissoluta, senza tradizioni se non quelle legate alla spiaggia o al divertimento notturno, ma è vero il contrario. Rimini è una città che ha origini romane e una personalità legata alla pesca e all'agricoltura, proprio come tante altre città italiane.

Avendo la fortuna di trovarsi a pochi chilometri da due meravigliose valli, quella del Conca e quella del Marecchia, Rimini può inoltre contare su un territorio ricco di appuntamenti rituali dell'antica civiltà contadina. In autunno si moltiplicano le sagre che celebrano i frutti dell'autunno, come tartufi, castagne, olive, funghi, così come prodotti gustosi come il formaggio di fossa.


Iniziamo subito questa carrellata con il formaggio di fossa delle colline riminesi, che sarà possibile degustare a Mondaino, nella Val Conca, dove sarà celebrato insieme al tartufo la terza e la quarta domenica di novembre grazie alla Fiera del fossa, tartufo e venere (12 e 19 novembre 2017).

Il bel centro città verrà invaso da bancarelle di vario genere, molte delle quali proporranno prelibatezze che poi saranno acquistabili anche direttamente dai produttori locali. Sarà inoltre possibile pranzare in ristoranti, osterie e agriturismi della città proporranno menù a tema a prezzi popolari.


Il tartufo sarà il protagonista, ogni domenica d'ottobre, della celebre Fiera nazionale del tartufo bianco pregiato di Sant'Agata Feltria, splendido borgo della Valle del Marecchia, caratterizzato dalla bella Rocca Fregoso, che sembra aggrappata precariamente su un roccione. Le piccole vie del centro si riempiono di banchi che vendono artigianato artistico e golosità varie; gli stand gastronomici preparano ricette a base di tartufo.


Castagne sagraDomenica 8, 15, 22 e 29 ottobre a Montefiore Conca si terrà la Sagra della Castagna. Quest'anno la manifestazione arriva alla 53°edizione, che come al solito si celebrerà con grandi scorpacciate di caldarroste. Sarà attiva anche la fontana del vino, da cui ci si potrà servire a volontà per accompagnare le castagne; inoltre la festa prevede anche musica, spettacoli, punti ristoro, mercatino, la possibilità di ballare o fare escursioni e intrattenimenti per i più piccoli. Per l'edizione 2017 è prevista anche una novità: la piada romagnola senza glutine, con farciture Gluten Free.


Anche per il mese di novembre sono previste numerose feste di paese: dal 10 al 12 novembre 2017, a Santarcangelo di Romagna si terrà la celeberrima Fiera di San Martino o Fiera dei Becchi, ossia dei cornuti, per via delle corna bovine che vengono appese sotto l'arco di piazza Ganganelli che dovrebbero rilevare oscillando se sotto di loro transita un cornuto. Per San Martino si potranno trovare bancarelle di tutti i generi, macchine agricole, prodotti tipici regionali nella Casa dell'Autunno, i cantastorie e eventi imperdibili e divertenti come il Palio della Piadina, sfida amichevole per conquistarsi il titolo di miglior piadinaro non professionista.


Dopo tutti questi buonissimi prodotti non possono mancare le olive: il 19 e il 26 novembre 2017, a Coriano, si terrà la 31esima Fiera dell'oliva e dei prodotti autunnali. Infatti saranno presenti anche tartufo, funghi, vino, miele, formaggi, frutta e prodotti macrobiotici e naturali. Non solo cibo: si potranno acquistare mirabili opere di artigianato del vimini, del ferro battuto o di terracotta. Ancora, mostre fotografiche sulla civiltà contadina romagnola, mostra dei vini doc, rievocazione degli antichi mestieri. Per rendere il tutto ancora più accattivante, musica dal vivo e tanti intrattenimenti per bambini come burattini, trampolieri, clown e un luna park.

Stagione teatrale Rimini, Teatro Novelli e Teatro degli Atti

Il Teatro Novelli e il Teatro degli Atti di Rimini propongono anche per la stagione teatrale riminese inverno 2017-2018, da novembre ad aprile, un cartellone ricco di appuntamenti interessanti. In scena la prosa, sia classica che contemporanea, la drammaturgia, la musica, la danza, l'operetta e il teatro comico.

Il programma degli spettacoli si articola nei Turni A, B, C, turno D altri percorsi, Tracce D contemporaneo Spettacoli Fuori Abbonamento.


Turno A,B,C . Spettacoli al Teatro Ermete Novelli
mercoledì 15, giovedì 16 e venerdì 17 novembre ore 21: Locandiera B&B, con Laura Morante

martedì 5, mercoledì 6 e giovedì 7 dicembre ore 21: Le relazioni pericolose, con Elena Bucci, Marco Sgrosso e Gaetano Colella

sabato 16 e domenica 17 dicembre ore 21, e domenica 17 dicembre 2017 ore 16: Grease - Il musical interpretato dalla Compagnia della Rancia

venerdì 12 e sabato 13 gennaio 2018 ore 21 e domenica 14 gennaio ore 16: Il Padre di Florian Zeller, con Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere

domenica 28, lunedì 29 e martedì 30 gennaio 2018 ore 21: Copenhagen di Michael Frayn, con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice

martedì 6, mercoledì 7 e giovedì 8 febbraio 2018 ore 21: Questi fantasmi!, di Eduardo De Filippo

lunedì 12, martedì 13 e mercoledì 14 marzo 2018 ore 21: La classe operaia va in paradiso dall'omonimo film di Elio Petri, sceneggiatura di Elio Petri e Ugo Pirro


Turno D, altri percorsi. Spettacoli al Teatro Ermete Novelli

enerdì 24 novembre, ore 21: Carmen K (Kimera), creazione ed interpretazione Compagnia Artemis Danza

domenica 10 dicembre, ore 21: Un Borghese piccolo piccolo dal romanzo di Vincenzo Cerami, con Massimo Dapporto

mercoledì 13 dicembre, ore 21: Ma che razza di Otello? di Lia Celi, con Marina Massironi

giovedì 25 gennaio 2018, ore 21: Mistero buffo, scritto e diretto da Dario Fo, con Mario Pirovano

domenica 11 febbraio 2018, ore 21: Bull, di Mike Bartlett, con Linda Gennari, Pietro Micci, Andrea Narsi e Alessandro Quattro

mercoledì febbraio 2018, ore 21: Qui e ora, scritto e diretto da Mattia Torre, con Paolo Calabresi e Valerio Aprea

sabato 10 marzo 2018, ore 21: Calendar Girls, di Tim Firth, con Angela Finocchiaro

mercoledì 21 marzo 2018, ore 21: Nessun luogo è lontano, scritto, diretto ed interpretato da Giampiero Rappa


Tracce D contemporaneo. Spettacoli al Teatro Novelli e al Teatro degli Atti.

giovedì 30 novembre, ore 21 al Teatro Novelli: Pueblo, di e con Ascanio Celestini e con Gianluca Casadei

mercoledì 20 dicembre, ore 21 al Teatro degli Atti: Da parte loro nessuna domanda imbarazzante, con Chiara Lagani e Fiorenza Menni

iovedì 18 gennaio 2018, ore 21 al Teatro degli Atti: La vita ferma. Sguardi sul dolore del ricordo, scritto e diretto da Lucia Calamaro, con Riccardo Goretti, Alice Redini e Simona Senzacqua

venerdì 23 febbraio 2018, ore 21 al Teatro degli Atti: Genesi N°2/Ossigeno, di Ivan Vyrypaev, con Carolina Cangini e Dany Greggio

domenica 18 marzo 2018, ore 21 al Teatro degli Atti: La bisbetica domata, di William Shakespeare, interpretato dalla Factory Compagnia


Spettacoli fuori abbonamento. Al Teatro Ermete Novelli e al Teatro degli Atti

lunedì 23 ottobre, al Teatro Novelli: Il Panariello che verrà, di e con Giorgio Panariello

abato 4 novembre, ore 21 al Teatro Novelli: Brian Auger's Oblivion Express + Log2, concerto musicale a cura dell'Associazione Italia-Tibet. Brian Auger hammond e tastiere, Alex Ligertwood voce, Karma Auger batteria, Travis Carlton basso.

mercoledì 8 novembre, ore 21 al Teatro degli Atti: Suzanne, liberamente tratto da La Garçonne et l'assassin di Fabrice Virgili e Danièle Voldman, con Tamara Balducci, Giacomo Ferraù, Linda Gennari

sabato 18 novembre, ore 21 al Teatro degli Atti: Statue, il cantante chitarrista riminese Massimo Marches presenta il suo ultimo album

lunedì 11 dicembre, ore 21 al Teatro Novelli: Il secondo cuore, Paola Turci torna ad esibirsi live a Rimini

mercoledì 20 dicembre, ore 21 al Teatro Novelli: We will rock you!, con l'orchestra Rimini classica, il Coro Note in crescendo di Riccione, la Corale di San Marino e la rock band con Riccardo Bertozzini alla chitarra, Max Freschi al basso e Fabio Nobile alla batteria

mercoledì 27 dicembre, ore 21 al Teatro Novelli: Gigì, innamorarsi a Parigi, musical interpretato dalla Compagnia Operette Corrado Abbati

sabato 6 gennaio 2018, ore 21 al Teatro Novelli: Italia.. un alfabeto di note, con Sergio Casabianca e l'Orchestra Rimini Classica

venerdì 19 gennaio 2018, ore 21 al Teatro Novelli: La Bibbia - raccontata nel modo di Paolo Cevoli, di e con Paolo Cevoli

domenica 21 gennaio 2018, ore 17 al Teatro degli Atti: Mercadini racconta i classici - Moby Dick, di e con Roberto Mercadini

domenica 4 febbraio 2018, ore 17 al Teatro degli Atti: Mercadini racconta i classici - Orlando furioso, di e con Roberto Mercadini

giovedì 15 febbraio 2018, ore 21 al Teatro Novelli: Sento la terra girare, di Teresa Mannino e Giovanna Donini, regia e interpretazione di Teresa Mannino

domenica 18 febbraio 2018, ore 17 al Teatro degli Atti: Mercadini racconta i classici - La più strana delle meraviglie, monologo da e su Shakespeare, con Roberto Mercadini

venerdì 2 marzo 2018, ore 21 al Teatro degli Atti: Bagaglio a mano, il cantautore santarcangiolese Andrea Amati presenta il suo nuovo album

martedì 6 marzo 2018, ore 21 al Teatro degli Atti: Riccardo III, con Alberto Guiducci e Tiziano Paganelli

sabato 10 marzo 2018, ore 21 al Teatro degli Atti: La natura e la pazienza, Chiara Raggi presenta il suo nuovo album in collaborazione con l'Orchestra da camera di Rimini

sabato 21 aprile 2018, ore 21 al Teatro degli Atti: Fino a cento, di e con Francesco Checco Tonti

Ecomondo a Rimini, il rifiuto come risorsa

Stand espositivo a EcomondoRimini Fiera ospita Ecomondo, la fiera internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile.

Questa manifestazione è incentrata principalmente sull'ambiente, la sua tutela e le nuove opportunità di risparmio, riuso e riciclo del rifiuto; fornisce inoltre una panoramica completa sull'intero ciclo di gestione dei materiali.

A Ecomondo è possibile trovare tutte le tecnologie più innovative e le nuove frontiere della ricerca per affrontare le problematiche di interesse mondiale legate alla salvaguardia dell'ambiente. Tra queste il riciclaggio dei rifiuti, l'utilizzo di energia rinnovabile, il risparmio dell'acqua, la qualità dell'aria e i rischi per la salute dell'uomo e del pianeta.

La manifestazione rende possibile confrontarsi sulle novità e sulle potenzialità di questo settore che è in continua espansione e presenta anche la più alta aspettativa di investimenti e profitto per il prossimo decennio.

Tutto questo è confermato dal successo stesso della manifestazione che in pochi anni ha visto raddoppiare il numero dei visitatori e superare la soglia dei 101.000.
A Ecomondo partecipano circa 1200 aziende espositrici e 500 giornalisti accreditati, vengono organizzati circa 250 eventi tra seminari tecnico-scientifici, forum, conferenze.

All'interno dei 100.000 mq della mostra è possibile effettuare percorsi attraverso i quali è possibile conoscere e sperimentare alcuni progetti ed iniziative concrete, sia pubbliche che private.

Le sezioni di Ecomondo

Fiera interno- Reclaim-Expo, dedicato alle più avanzate tecnologie di bonifica dei siti contaminati, di grandi e piccole dimensioni.

- Waste, una grande sezione dedicata al ciclo completo del riciclo dei rifiuti: dai macchinari per il trattamento al riciclaggio, ai servizi alla raccolta e al trasporto.

- Inertech, una mostra convegno sul riciclaggio nel mondo delle costruzioni e nel settore stradale.

- Oroblu, un'esposizione dedicata all'intero ciclo dell'acqua, dalla sua distribuzione al suo risparmio fino al suo utilizzo finale.

- Città Sostenibile, dedicata ad una serie di metodologie che permettano di pianificare, progettare e realizzare interventi ed opere basate sulla tutela del paesaggio e sullo sviluppo sostenibile.

- Isola degli Acquisti Sostenibili, ovvero un'area completamente dedicata all'esposizione di prodotti da riciclo e realizzati con materiali ecocompatibili.

- RAEE, dibattiti sulla direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettrice ed elettroniche.

Date, orari e biglietto d'ingresso per Ecomondo

Fiera EcomondoDate dell'edizione 2017
Da martedì 7 novembre a venerdì 10 novembre 2017.

Orari d'ingresso
Da martedì a venerdì dalle ore 9 alle 18.


Costo biglietto (prezzi edizione 2016, in attesa di info aggiornate)
Biglietto giornaliero intero € 25;
Biglietto giornaliero ridotto € 12 (se acquistato online);
Abbonamento 2 giorni € 28.

Per soggiornare a Rimini nei giorni dell'evento molti hotel di rimini propongono pacchetti e offerte interessanti.

Fiere collaterali a Ecomondo

In contemporanea a Ecomondo la Fiera di Rimini ospita anche tre Fiere collaterali.

- Key Energy è la Fiera Internazionale per l'energia e la mobilità sostenibile, il clima e le risorse per un nuovo sviluppo;

- Sal.VE, il salone del veicolo per l'ecologia, dedicato alle aziende che operano in vari settori merceologici come spazzatrici, pulisci spiaggia, video ispezione, cassonetti, servizi e accessori;

- H2R, Mobility for sustainability;

- Cooperambiente - Cooperare per l'ambiente, la Sesta fiera dell'offerta cooperativa di energie e servizi per l'ambiente.

Ecomondo rappresenta oggi il più grande appuntamento annuale per l'industria del'ambiente e per la sostenibilità, proprio grazie alle molteplici possibilità di confronto e dibattito su argomenti importantissimi per la salvaguardia del nostro pianeta.

Fiera di San Martino a Santarcangelo

Manifesto Fiera dei BecchiLa Fiera di San Martino a Santarcangelo è uno degli eventi più conosciuti di tutta la Romagna.
La Fiera, conosciuta anche come Festa dei Becchi, si tiene ogni anno a ridosso dell'11 novembre, festività di San Martino: le date 2017 sono dal 10 al 12 novembre, tre giorni da venerdì a domenica, per un lungo weekend di festa.

L'evento richiama visitatori e curiosi da ogni parte della Romagna. Qui si può trovare un grande mercato legato alla cultura contadina, in cui si vendono prodotti naturali e non solo, vestiti, oggetti di antiquariato e stand gastronomici che si trovano a ogni angolo delle festa.

La tradizione vuole che sotto l'Arco di Papa Clemente, che si trova proprio al centro della piazza principale di Santarcangelo, si trovino appese un paio di corna di toro. Chi passando sotto l'arco fa muovere le corna del toro, secondo la tradizione, dovrebbe prestare più attenzione alla fedeltà del suo o della sua partner. La fiera di San martino infatti è chiamata anche Festa dei dei Cornuti o dei Becchi.

La Fiera di San Martino è una ghiotta occasione per mangiare una buona piadina o bere un bicchiere di vino novello. La Romagna è la patria della buona tavola in cui la gastronomia la fa da padrone e invoglia tutti i visitatori ad assaggiare i piatti tipici della tradizione romagnola.

PiadinaLa piadina, tra tutte le specialità romagnole, è quella più conosciuta, sia per i suoi abbinamenti, come la piada con la nutella, sia per la sua genuinità e semplicità.
Tutti almeno una volta nella vita hanno provato la piadina, ma quella fatta in Romagna e gustata sul momento ancora calda ha un sapore unico, irripetibile.

Durante la fiera si svolge anche il Palio della Piadina, un gioco semplice e caratteristico che vede sfidarsi uomini e donne, giovani e meno giovani nel fare la specialità romagnola nel più breve tempo possibile. Una giuria attenta giudicherà la piadina più buona e il vincitore sarà festeggiato in tutta la città.

SantarcangeloLa festa ha il suo inizio con la tradizionale corsa dei becchi sotto l'arco che da ufficialmente il via a quella che viene considerata la festa dell'inizio dell'inverno.
Tutti possono trovare posto all'interno degli stand gastronomici dove assaggiare crostini, vino dell'entroterra romagnolo, salumi e carni genuine.
Le tipiche caldarroste con il vino sono ottime per un dopo cena, per allietare la serata che si conclude con concerti e saltimbanchi tipici della grande festa romagnola.

I più piccoli troveranno un grande luna park in cui divertirsi e i cantastorie, testimoni di un tempo che non c'è più ma ancora capaci di incantare grandi e piccini.

Concerti a Rimini 2017, i grandi eventi dell'autunno

Rimini si conferma come sempre capitale del turismo, non solo per la vastità di servizi offerti ai suoi visitatori, ma anche perchè promotrice di eventi di grande interesse: fra essi non può mancare anche quest'anno l' appuntamento con la musica.

ncora una volta il 105 Stadium si conferma come location ideale per ospitare gli eventi musicali ed i concerti in programma negli ultimi mesi del 2016.
Il 105 Stadium ripropone la sua classica versione invernale, così ben attrezzata da poter ospitare fino a 7mila persone con un'ottima resa scenografica.
Nel corso degli ultimi anni sono diversi i big italiani che hanno scelto Rimini come prima tappa del loro tour e anche in questa stagione non mancheranno le anteprime.



Concerti Rimini autunno 2017

BRYAN ADAMS - 15 NOVEMBRE

Dopo quattro anni, il rocker canadese torna in Italia per presentare il suo ultimo album Get up!, al quale si accompagneranno le grandi hit dell'artista. 35 anni di carriera in una sola sera presentati al pubblico italiano. Il concerto si terrà mercoledì 15 novembre alle ore 21:00.


GIANNA NANNINI - 30 NOVEMBRE

Il 30 Novembre al 105 Stadium, Gianna Nannini comincerà il suo tour che presenterà il nuovo album Amore gigante, già lanciato in radio con il singolo Fenomenale. Certamente anche in questa occasione Gianna Nannini regalerà al suo pubblico un grandissimo spettacolo: giovedì 30 novembre alle ore 21:00.


SAMUEL + PLANET FUNK - 8 DICEMBRE

Dopo il successo del tour estivo, Il codice della bellezza tour, primo tour da solista di Samuel, continua anche nel periodo autunnale.
Momenti di elettronica, pop, rock e acustici sono i protagonisti di questo tour, che mette in risalto le grandi capacità eclettiche di questo artista.
Ad affiancare Samuel, ci saranno i Planet Funk: appuntamento quindi l'8 Dicembre a Rimini.


BIAGIO ANTONACCI - 16 DICEMBRE

Il nuovo album di inediti Dediche e Manie uscirà il 10 Novembre e vedrà l'artista promuoverlo in giro per tutta l'Italia. Carisma e coinvolgimento caratterizzano i concerti di Biagio Antonacci, che saprà coinvolgere tutto il suo pubblico, sabato 16 Dicembre al 105 Stadium di Rimini.

Sigep in Fiera a Rimini

Sigep, Fiera del GelatoSigep di Rimini è il grande Salone dedicato alla Gelateria, Pasticceria e Panificazione artigianale: un evento dedicato agli operatori del settore che di anno in anno attira sempre più aziende e professionisti da ogni parte del mondo.

Sigep Rimini negli ultimi anni si è confermata come la Fiera più importante al mondo nel settore della gelateria artigianale, una vetrina imperdibile per tutti coloro che operano nel mercato europeo del dolciario e della panificazione.

Quest'anno il Sigep si terrà dal 20 al 24 gennaio 2018.

L'evento è ospitato dalla Fiera di Rimini, nei cui moderni padiglioni vengono esposte tutte le novità sulle materie prime e gli ingredienti composti, sugli impianti e le attrezzature, sull'arredamento e i servizi per gelateria, gli accessori per la presentazione del prodotto, il confezionamento, la vetrinistica, i macchinari e gli impianti, le materie prime e gli ingredienti, gli automezzi, i servizi vari per la pasticceria e la panificazione artigianali.

Durante i giorni dell'evento ci saranno inoltre una serie di stage e incontri su sezioni tematiche, concorsi internazionali e campionati, dimostrazioni tecniche e artistiche, incontri di formazione professionale, corsi e seminari di aggiornamento.

cialda ricoperta di nocciole e cioccolatoL'edizione 2018 del Sigep di Rimini porterà con sé il gradito ritorno di alcuni eventi e un po' di belle novità.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, torna infatti la Coppa del Mondo di Gelateria, che vedrà in campo 12 squadre di Maestri gelatai pronti ad esibirsi di fronte al pubblico internazionale del Sigep.

In programma anche il Pastry Queen, il Campionato Mondiale di Pasticceria femminile, dove le concorrenti si sfideranno per vincere il titolo di Regina della pasticceria. Quest'anno il tema del concorso è l'Astrologia che dovrà essere illustrata attraverso zucchero e pastigliaggio.

Il Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianale è conosciuto in particolar modo per il gelato e le attrezzature per gelaterie, ma negli ultimi anni ha saputo dare spazio anche a nuovi settori coinvolgendo a pieno i bar, le pasticcerie e i panifici.

I settori espositivi del Sigep 2018 saranno 5.

Sigep Rimini - EspressoLa Gelateria e la Pasticceria sono i settori storici della Fiera, presenti fin dalle prime edizioni, in grado di richiamare all'evento grosse aziende italiane e straniere.

La lavorazione artigianale italiana è ad oggi una delle più apprezzate al mondo, sopratutto per ciò che riguarda il cioccolato.
La sezione dedicata al Cioccolato riunirà sia le aziende che appartengono alla filiera del cioccolato, sia i grandi Maestri dell'arte pasticcera. Inoltre artisti del cioccolato provenienti da tutto il mondo presenteranno le loro sculture.

Torna la sezione sul Caffè, dedicata all'intera filiera del caffè, dove verrà dato spazio alle aziende che producono macchinari per la somministrazione di bevande calde e per le aziende torrefattrici.

Infine la sezione dedicata alla Panificazione, dove sarà presente tutta la filiera, a partire dalle materie prime fino alle tecnologie, impianti, attrezzature ed anche arredi.

Come partecipare a Sigep 2018

La Fiera, come ogni anno, è dedicata agli operatori del settore e quindi l'ingresso è riservato ad aziende fornitrici, bar, gelaterie, scuole professionali, e altri operatori professionali, che dovranno mostrare il proprio biglietto da visita o la licenza dell'esercizio commerciale.

Il biglietto d'ingresso costa 55 euro.
Il prezzo del biglietto online invece è di 49 euro.

L'orario d'ingresso va dalle 9:30 alle 18:00, ma l'ultimo giorno di fiera (il 24 gennaio) dalle ore 15:00 alle 17:00, si potrà accedere solo con ticket online (associati ad una delle tessere Press, Vip, Trade o Dimostratori).

Sigep RiminiInformazioni utili

L'ingresso è riservato agli operatori professionali ed è rivolta pertanto a Gelatieri, Pasticceri, Cioccolatieri, Panificatori, Ristoratori, Pizzaioli, Produttori di pasta fresca, Grossisti, Concessionari, Rivenditori, Architetti e Designer, importatori ed esportatori del settore, scuole professionali.

Seguici su Facebook
SCOPRI DOVE SIAMO
Hotel Kelly di Rimini
Viale Enna, 8
47900 Rimini Marebello (RN)
info@hotelkelly.it
tel. +39 0541 372168
cell. +39 349 1471294
fax +39 0541.372168
P.IVA 04199740400
Richiedi informazioni
Nome e Cognome
e-mail
Richiesta